home | centro di documentazione sulla cooperazione e l'economia sociale
via Mentana 2
40126 Bologna
Tel. 051.231313
Fax. 051.6561934
scrivici una mail
mail 
IL CENTRO PROGETTI RISORSE EDITORIA UNIVERSITA' LINK MAPPA
 
 
22 maggio 2018
Trentennale del Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l'Economia Sociale
Assemblea di Bilancio e presentazione relazione di attività 2017-2018



Il 4 maggio 2018 si è svolta a Bologna l’Assemblea dei Soci del Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale per la presentazione del bilancio 2017, del budget 2018 e della Relazione d’attività 2017 e linee d’intervento 2018. In occasione dell’assemblea è stata anche presentata ai Soci la “Cronologia del Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale”, una nota redatta a cura del Direttore Elena Romagnoli in occasione del trentennale dalla costituzione dell’Associazione, che ricorre proprio nel maggio 2018. La Cronologia ripercorre, oltre alla descrizione dei momenti più significativi della vita associativa del Centro, ricordando i Soci fondatori e i riconoscimenti istituzionali maggiormente rilevanti, anche i progetti che il Centro ha realizzato dal 1988 ad oggi, l’attività editoriale, il patrimonio bibliografico ed archivistico. La Cronologia costituisce quindi una sintesi di tutti i momenti salienti del cammino del Centro. 
Il Presidente del Centro è Mauro Lusetti e i Vicepresidenti sono Rita Ghedini e Giovanni Monti.
La Federcoop di Bologna nel 1985, in occasione del  40° della sua ricostituzione varò un progetto di raccolta e catalogazione sistematica delle fonti storico archivistiche sul movimento cooperativo, che sfociò poi nella realizzazione, affidata alla cooperativa Archea,   di un archivio anagrafico automatizzato delle cooperative sorte a Bologna e provincia dalle origini del movimento arrivando fino al 1987. 
Il compimento di questo progetto pose le basi per la costituzione nel maggio del 1988 del Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale, dando corso ad un deliberato del 16° Congresso provinciale della Federcoop di Bologna, tenutosi nell'aprile del 1987. 
Il Centro durante la sua vita associativa, ha allargato la sua base sociale all'ambito nazionale.
Legacoop è l’unica associazione di rappresentanza di imprese italiana che ha investito in modo sistematico  sulle politiche di tutela, conservazione e ordinamento delle fonti archivistiche delle imprese associate. Legacoop si è infatti dotata di uno strumento istituzionale e ufficiale dedicato al presidio di questi temi.
Il Centro si colloca così, nel panorama archivistico nazionale, come l’unico ente che opera, in modo permanente al censimento, la raccolta e la conservazione degli archivi di impresa delle cooperative, agendo in questa attività in relazione diretta con gli enti cooperativi produttori di documentazione. La consapevolezza del possesso di un patrimonio culturale e valoriale da salvaguardare e tramandare alle nuove generazioni di cooperatori, è stata la riflessione che ha portato alla nascita del Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l'Economia Sociale, quale luogo di trasmissione della memoria storica, elemento fondamentale per l'identità individuale e collettiva della cooperazione.



- “Cronologia del Centro Italiano di Documentazione sulla Cooperazione e l’Economia Sociale” nota redatta in occasione del trentennale da Elena Romagnoli (2307 KB)
- “Relazione d’attività 2017 e linee d’intervento 2018” A cura di Elena Romagnoli (15207 KB)
- “Presentazione sintetica dell’attività 2017/2018” (859 KB)
 
BACK TO NEWS
IL CENTRO HOMEPAGE