home | centro di documentazione sulla cooperazione e l'economia sociale
via Mentana 2
40126 Bologna
Tel. 051.231313
Fax. 051.6561934
scrivici una mail
mail 
IL CENTRO PROGETTI RISORSE NEWS EDITORIA UNIVERSITA' LINK MAPPA

Home > Oltre i confini > Asia > Tailandia

«

pagina precedente

 Tailandia

Il movimento cooperativo in Tailandia fu iniziato concretamente con l’emanazione della Legge sulle Associazioni del 1916, che riconosceva ufficialmente le cooperative, con l’organizzazione nello stesso anno del Prince Budyalongkorn, il primo registro delle cooperative e con la fondazione della prima cooperativa di credito agricolo stile Raffeisen nel 1917. Limitato alle cooperative di credito nei primi anni (se ne contavano 150 nel 1931), non fu prima del 1932 che il movimento cominciò a diversificarsi e ad accelerare la sua crescita. Nel 1940 c’erano 1.874 società, 87 delle quali non erano cooperative di credito. Nel 1944 si registravano 4.747 società, 189 delle quali non di credito, nei seguenti settori: 69 di consumo, 44 di colonizzazione agricola, 14 di acquisto e miglioramento terriero e 52 gruppi commerciali. Generalmente sono rimasti questi i settori di attività delle cooperative in Tailandia, incrementati solo da un ristretto numero di cooperative di pesca da una rete di cooperative di servizi pubblici. L’Associazione Cooperative Tailandesi è stata fondata nel 1948 (ricostituita nel ’68) e serve da organizzazione cooperativa di vertice nazionale. Nel 1972 fu organizzato il Dipartimento per la Promozione Cooperativa come mezzo per unificare tutti i servizi governativi relativi alle cooperative. L’Ufficio Regionale dell’ICA per l’Asia ed il Pacifico ha riportato nel 1993 la presenza di 3.744 cooperative con un totale di soci di 5.843.961 (il 9,8% della popolazione) nei seguenti settori: agricolo—2.071/3.397.098; consumo—351/687.078; pesca—46/8.030; bancario—966/1.648.561; pesca—46/8.030; credito—966/1.648.561; servizi—310/103.194.

Fonte:
Jack Shaffer, Historical Dictionary of the Cooperative Movement, The Scarecrow Press, Inc. Lanham, Md., & London 1999.

Sito internet


pagina per la stampa

HOMEPAGE IL CENTRO